Prove on-site

effettuazione-prove

InLab grazie al proprio laboratorio mobile è in grado di eseguire presso il cliente misure e verifiche di compatibilità elettromagnetica e di sicurezza elettrica.

In particolare, i requisiti essenziali imposti della direttiva compatibilità elettromagnetica europea (EMC) che si applicano alla maggior parte delle apparecchiature elettriche/elettroniche prevedono che tali apparecchiature devono essere progettate e fabbricate in modo tale da garantire che:

  • il disturbo elettromagnetico generato non superi un livello al di sopra del quale le apparecchiature radio e di telecomunicazione o altre apparecchiature non possono funzionare come previsto;

  • il livello di immunità al disturbo elettromagnetico prevedibile nell’uso previsto deve consentire all’apparecchiatura di operare senza un degrado inaccettabile dell’uso previsto.

Non è sempre possibile o pratico trasportare oggetti, macchinari o veicoli di grandi dimensioni o pesanti in un laboratorio di prova EMC o in una Open Area Test Site (OATS) adeguatamente attrezzata.

In questo caso o nel caso di installazioni complesse, la verifica in loco dell’apparecchiatura o del mezzo può essere l’unica opzione.

L’attività di prova presso il Cliente prevede, in genere, una serie di test che differiscono, rispetto a quelli eseguiti in laboratorio, a causa delle differenze ambientali in cui le prove stesse vengono effettuate. Queste differenze devono essere descritte e giustificate nel fascicolo tecnico.

InLab si occupa di definire il piano prove, di organizzare ed effettuare i test On-Site, di presentare i risultati nel Fascicolo Tecnico giustificando le scelte fatte a livello normativo e di test implementati. Infine, se si necessita di un’attestazione della correttezza del percorso di certificazione intrapreso, si coinvolge l’Organismo Notificato al fine di avere EU-Type Certification.